BISCOTTI CON CONFETTURA AI FRUTTI DI BOSCO E GLASSA AL CIOCCOLATO BIANCO

Oggi una ricetta di biscotti molto dolci e con un impasto leggero, ripieni di deliziosa confettura ai frutti di bosco e una glassa sopra al cioccolato bianco, che con la confettura si sposa benissimo.
L’impasto di questi biscotti è lo stesso che ho usato per fare la base di una torta con crema al mascarpone e lamponi… se ho tempo di rifarla la pubblico prima di Pasqua, infatti vorrei proprio usarla per il pranzo di Pasqua se sono a casa.
E’ una pasta frolla molto leggera e ideali per fare basi di crostate, biscotti ma anche crumble delicati.
La ricetta è nata per caso, infatti quando ho fatto la torta mi era avanzata un po’ di pasta e così ho pensato di farci questi biscotti e devo dire che non sono nemmeno arrivati a sera.
Rimangono croccantini fuori e morbidi dentro grazie al ripieno e sono ottimi insieme ad un buon tè o per colazione.

ricetta per circa 8 biscotti grandi

100 g di farina
150 g di farina di riso
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
un tuorlo
due cucchiai di latte
scorza di limone o arancia grattugiata
tre cucchiaini di lievito per dolci (facoltativo)
un pizzico di sale
confettura di frutti di bosco
80 g di cioccolato bianco

In una ciotola grande mettere le farine, il sale, lo zucchero, il lievito, la scorza grattugiata di limone e mescolare un po’.
Al centro fare una fontana e unire il tuorlo, il burro e il latte, amalgamare bene tutto e impastare fino a formare un composto liscio e non troppo duro. Mettere in frigorifero per 30 minuti.
Dopo il riposo riprendere l’impasto, stenderlo non troppo fine e ricavare dei rettangoli. Mettere al centro di alcuni rettangoli un po’ di confettura di frutti di bosco e ricoprire con un altro rettangolo sopra bagnando gli angoli con dell’acqua per far aderire meglio.
Sistemare i biscotti pronti su una teglia con carta da forno sotto e cuocere a 180 gradi per circa 15 minuti e fino a doratura. Lasciar raffreddare completamente.
In un pentolino mettere il cioccolato bianco a pezzetti e farlo sciogliere a bagnomaria.
Con un cucchiaino o triangolino di carta dal beccuccio fine fare dei disegni sopra i biscotti con il cioccolato fuso e leggermente intiepidito. Lasciar asciugare bene.