CROSTATA CON CIOCCOLATO AL LATTE

crostata con cioccolato al latte

Un dolce per Pasqua, crostata con cioccolato al latte.
Per la precisione, il cioccolato al latte che ho usato, è quello dell’uovo di Pasqua, un modo delizioso per riciclarlo quando ne abbiamo troppo.
Naturalmente va benissimo anche il cioccolato fondente, ma in questo caso bisogna usare 150 g di latte.
Questa ricetta della pasta frolla è la base perfetta per questa crostata, friabile e delicata, non scurisce troppo in cottura e non si sbriciola durante la lavorazione.
Il ripieno al cioccolato al latte è davvero semplice da realizzare, basta scaldare il latte ed aggiungere il cioccolato a pezzetti per ottenere una crema golosissima.
Nel periodo di Pasqua, se rimango a casa, amo preparare il pranzo e quindi anche il dolce, ma ogni volta, cerco di creare torte o dessert nuovi da presentare e belli da vedere.
Esattamente come a Natale ma con un menù un po’ più leggero.
Per la preparazione della crostata con cioccolato al latte, seguite tutti i passaggi e i tempi ed il risultato sarà ottimo.
Se avete tempo, potete guardare un’altra ricetta di crostata, questa volta con la confettura di prugne, nel link che segue: CROSTATA ALLA CONFETTURA DI PRUGNE
Ora vi lascio alla ricetta e a presto!

crostata con cioccolato al latte

CROSTATA CON CIOCCOLATO AL LATTE

Stampa ricetta
Preparazione 30 min
Cottura 25 min
Porzioni 4 persone

Equipment

  • Stampo da 20-22 cm di diametro

Ingredienti

Per la base

  • 2 tuorli
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di zucchero a velo
  • 125 g di burro morbido
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 200 g di farina
  • 80 g di fecola di patate
  • 3 cucchiaini rasi di lievito per dolci

Per la crema al cioccolato al latte

  • 300 g di cioccolato al latte
  • 100 g di latte

Istruzioni

  • Fare la base mettendo in una ciotola i tuorli, mescolarli con una forchetta insieme allo zucchero semolato, lo zucchero a velo, la vanillina e il pizzico di sale.
  • Formare una cremina e aggiungere il burro morbido a pezzetti. Iniziare ad impastare.
  • Aggiungere gradatamente la farina.
  • Unire la fecola e il lievito, impastare velocemente e formare una pasta liscia. Lasciar riposare per 30 minuti in frigorifero.
  • Mettere il latte a scaldare, appena accenna il bollore spegnere ed unire il cioccolato al latte a pezzetti. Far sciogliere completamente e tenere da parte.
  • Riprendere la pasta frolla base, stenderla di circa un centimetro e ricoprirci una teglia da crostata imburrata e infarinata.
  • Rivestire anche i bordi di pasta e bucherellare con una forchetta. Cuocere a 180 gradi per 25 minuti con forno statico.
  • Lasciar raffreddare la base, poi riempirla con la crema al cioccolato al latte, decorarla a piacere e metterla in frigorifero a rassodare per circa 60 minuti.
    © La merenda di Charlotte

Note

Per stendere meglio la crema nella base di pasta frolla, scaldarla leggermente a bagnomaria, versarla sopra la pasta frolla e mettere la crostata a rassodare in frigorifero per 40 minuti, poi si conserva a temperatura ambiente.
Se utilizzate il cioccolato fondente, occorrono 150 g di latte.

crostata con cioccolato al latte

crostata con cioccolato al latte

Seguimi su Pinterest e Instagram

Ti potrebbe interessare
condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!