PIADINA AL PEPE ROSA CON POMODORO DATTERINO, MOZZARELLA DI BUFALA E SALSA AL FINOCCHIETTO SELVATICO

Sembra che il caldo sia arrivato… dico sembra perche’ la pioggia e’ sempre dietro l’angolo, praticamente, in questo periodo di giugno, un giorno piove e l’altro esce il sole… ieri un caldo da matti e oggi pioggia!
Ne approfitto per pubblicare questo nuovo post, una ricetta veloce, a parte il tempo per fare le piadine, ricca di gusto e molto estiva.
A me piace fare la piadina in casa e questa ricetta e’ tradizionale romagnola, con lo strutto ed alla quale ho aggiunto il pepe rosa che da un tocco profumato, infatti, il pepe rosa non rimane eccessivamente forte e viene usato, in particolare, per il suo sapore aromatico.
Per farcirla ho scelto un classico abbinamento, il pomodoro e la mozzarella, in questo caso il datterino e la mozzarella di bufala che e’ piu’ saporita del fiordilatte.
Quando sono andata a raccogliere gli asparagi selvatici, avevo preso anche qualche ciuffetto di finocchietto selvatico, che ne cresce in quantita’ nella pineta qui vicino a casa mia. Un po’ ne ho usato per insaporire della carne e con dell’altro ho pensato di farci una salsa per la farcia di queste piadine, non ne serve troppa ma giusto un po’ per dargli un sapore in piu’.
In questo periodo procedono i lavori di ristrutturazione in casa mia e siamo ad un bel punto di arrivo ma ancora del tempo ci vorra’ e spero di riuscire a preparare qualche buona ricetta nei prossimi giorni, intanto vi lascio il seguito di queste piadine con i passaggi per realizzarle e a presto!

ricetta per tre piadine medie

250 g di farina
50 g di strutto
un cucchiaino di bicarbonato
un cucchiaino di sale
5/6 grani di pepe rosa
130 g di acqua

ripieno

200 g di pomodoro datterino
150 g di mozzarella di bufala
un ciuffo di prezzemolo
un rametto di finocchietto selvatico
sale e pepe
olio extravergine di oliva

In una ciotola mettere tutta la farina, il sale, il bicarbonato, i grani di pepe rosa tritati e mescolare insieme.
Aggiungere al centro lo strutto e gradatamente l’acqua, iniziare ad impastare.
Formare un composto liscio e omogeneo, lasciar riposare in frigorifero per trenta minuti.
Lavare il finocchietto selvatico ed il prezzemolo, poi tritarli finemente.
Metterli in una ciotolina e aggiungere un po’ di olio, sale e pepe.
Lavare e tagliare a meta’ i pomodori, la mozzarella tagliarla a pezzetti.
Riprendere l’impasto, dividerlo in tre parti uguali e stendere ognuna delle parti non troppo sottile dandogli la forma di una sfera.
In una padella larga e antiaderente cuocere le sfere di pasta da ambo i lati fino a doratura, non serve ungere il fondo.

Collagepiadi Farcirle con i pomodori, la mozzarella e sopra la salsa al finocchietto selvatico.

foj23

 

Facebook
Google+
https://www.lamerendadicharlotte.com/piadina-al-pepe-rosa-pomodoro-datterino-mozzarella-bufala-salsa-al-finocchietto-selvatico/
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!