QUICHE AGLI ASPARAGI

Ed eccomi finalmente alle prese con la quiche agli asparagi. Un po’ di tempo fa mi avevano regalato dei mazzetti di asparagi selvatici ma ho preferito usarli per preparare le pappardelle insieme ad un condimento di zucchine molto leggero. Per questa torta salata ho quindi utilizzato degli asparagi verdi del Veneto ma avendo da parte un po’ di quelli selvatici li ho usati insieme. Gli asparagi si cucinano in poco tempo maggiormente se sono freschi e teneri. Anche la pulizia e’ semplice, basta togliere i filamenti verdi con un pelapatate lasciando integre le punte ed eliminando il gambo dalla parte piu’ bianca. Il ripieno di questa quiche e’ delicato e saporito allo stesso tempo, mentre, la pasta e’ fatta in casa senza lievito, friabile e croccante.

Ricetta per quattro persone      teglia di 22 cm di diametro

Per la pasta

250 g di farina di semola rimacinata di grano duro
80 g di burro morbido
una tazzina di acqua
un cucchiaio di prezzemolo tritato
sale
albume per spennellare

Per il ripieno

450 g di asparagi verdi
1 cipolla
100 g di brie o ricotta
2 uova
100 ml di panna da cucina
2 cucchiai di pangrattato
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Lavare e pulire gli asparagi, con un pelapatate togliere i filamenti verdi, tagliare il gambo dalla parte piu’ verde e lasciare integre le punte, tenerle un po’ da parte per la decorazione finale. Tagliare il resto a pezzetti.

2015-04-17 14.14.21
In una pentola bollire gli asparagi sino a che risulteranno teneri e croccanti, solo pochi minuti, poi ripassarli in padella con la cipolla tagliata a pezzettini e un filo di olio.
Trasferirli, una volta cotti insieme alla cipolla, in una ciotola e aggiungere il brie, il pangrattato, un po’ di olio e aggiustare di sale e pepe, mescolare insieme anche panna e uova e aggiungerle infine al composto.

2015-04-17 14.36.49
Fare la pasta mettendo la farina a fontana e al centro unire il burro morbido, l’acqua, il prezzemolo tritato e un po’ di sale, formare un impasto liscio. Lasciar riposare in frigorifero per 20 minuti.

2015-04-17 14.53.48
Stendere la pasta riposata su una teglia con carta da forno sotto fino ai bordi, versare il composto di asparagi e sistemare sopra le punte a cerchio, ripiegare i bordi di pasta all’interno e spennellare con l’albume.

2015-04-17 15.11.53

Cuocere a 180 gradi forno statico per circa 40 minuti e coprire con la carta di alluminio appena tende a scurire troppo la pasta sopra.
E’ buona sia calda che tiepida.

 

quicheasp

Facebook
Google+
https://www.lamerendadicharlotte.com/quiche-agli-asparagi/
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!