SPEZZATINO ALLA PAPRIKA CON POLENTA

spezzatino alla paprika con polenta

Oggi una ricetta dello spezzatino alla paprika con polenta.
Era un bel po’ di tempo che non facevo la polenta e così ho pensato di farla per accompagnare lo spezzatino di tacchino.
Ho aggiunto della paprika per dare ulteriore sapore, oltre che aromi e verdure come patate e carote, così, da farlo diventare anche un piatto unico.
Questo credo sia uno degli ultimi articoli “normali”, nel senso che i prossimi saranno dedicati al Natale (lo so lo dico sempre) ma poi mi sembra che manchi sempre ancora del tempo e finisco per fare delle ricette quotidiane.
Be’, questa secondo me, va bene anche per il pranzo di Natale!
Bene, ora vi lascio la ricetta e a prestissimo!

Spezzatino alla paprika con polenta

Spezzatino alla paprika con polenta

Preparazione15 min
Cottura1 h 20 min
Portata: Portata principale
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g di spezzatino di tacchino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla piccola
  • 2 carote
  • 3 patate
  • 1 costa di sedano
  • un bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo tritato
  • olive verdi
  • 400 g di farina di mais per polenta
  • sale e pepe
  • 1 foglia di alloro
  • olio extravergine di oliva

Istruzioni

  • Fare la polenta: mettere una pentola media (circa 24 cm di diametro) sul fuoco e riempirla di acqua poco sopra la metà.
  • Appena l'acqua bolle versare la polenta gradatamente a pioggia e mescolare con una frusta per non fare grumi. Salare
  • Lasciar cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti e mescolando spesso.
  • Una volta pronta, versarla in una pirofila larga e tenere da parte.
  • Preparare lo spezzatino: sminuzzare l'aglio, il sedano e la cipolla. Sbucciare le patate e tagliarle a pezzettoni. Pelare le carote e tagliarle a pezzi grossi.
  • Lessare le patate in acqua senza farle ammorbidire troppo. Tenere da parte una volta cotte.
  • In una padella ampia soffriggere la cipolla e l'aglio con la foglia di alloro e un po' di olio.
  • Unire lo spezzatino di tacchino e lasciar rosolare, sfumare poi con il vino bianco. Aggiustare di sale e pepe.
  • Cuocere per circa 20 minuti, poi aggiungere le carote e le olive.
  • Continuare la cottura per altri 20 minuti. Infine unire il prezzemolo tritato e le patate.
  • Far insaporire bene il tutto e spegnere.
  • Servire lo spezzatino sopra la polenta grigliata in forno o semplicemente scaldata.

Era un bel po' di tempo che non facevo la polenta e così ho pensato di farla per accompagnare lo spezzatino di tacchino.

 

Era un bel po' di tempo che non facevo la polenta e così ho pensato di farla per accompagnare lo spezzatino di tacchino.

Ti potrebbe interessare
condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!