CHEESECAKE ALLE PESCHE

Oggi una ricetta della cheesecake senza cottura e senza uova.
E’ un dolce fresco e ideale in questo periodo anche se la pioggia di questi ultimi giorni sembra aver messo fine al caldo torrido o almeno per il momento.
Come avrete notato riesco a pubblicare veramente poco perchè sono impegnata con il lavoro e per cucinare, fotografare, scrivere e poi pubblicare, come dico sempre, ci vuole tempo anche per ricette veloci.
Ma con la mia passione riesco a ritagliarmi ugualmente qualche giorno e dedicarlo alla cucina e al sito come ho fatto per questa cheesecake delicata e dove bisogna per forza rispettare i tempi di raffreddamento.
Come dicevo sopra, le uova non servono e neanche la cottura in forno, ho aggiunto la colla di pesce per la crema e i biscotti restano compatti dopo il passaggio in frigorifero.
La ricotta ho usato quella fresca di pecora che ha un gusto che si sente di più ma per la frutta potete variare con quella che preferite… io avevo molte pesche in casa ma vanno benissimo anche le fragole, il melone o le albicocche che sono di stagione.
Per la colla di pesce è sufficiente un solo foglio per il quantitativo che ho messo… di più risulterebbe una crema troppo collosa mentre così rimane morbida e si scioglie in bocca.
Ora vi lascio la ricetta e a presto!

ricetta per quattro persone – stampo di 15 cm di diametro

per la base

120 g di biscotti tipo digestive
2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
50 g di burro

per la cheesecake

250 g di ricotta di pecora
3 cucchiai di latte
100 g di panna liquida dolce
3 cucchiai di zucchero semolato
un foglio di colla di pesce

per la salsa

2 pesche
2 cucchiai di zucchero di canna
succo di un limone piccolo

Preparare la base sbriciolando con un mixer i biscotti. Mescolarli con il burro sciolto leggermente e l’olio.
Sistemare i biscotti su uno stampo tondo ricoperto di pellicola trasparente senza fare bolle d’aria, schiacciarli bene per ottenere una base liscia e livellata intorno. Tenere da parte a rassodare in frigorifero per un’ora.
Intanto preparare la crema stemperando la ricotta con il latte, aggiungere lo zucchero, mescolare bene e unire la panna. Mettere per ultima la colla di pesce strizzata dopo essere stata 10 minuti in acqua fredda.
Per ottenere una crema più liscia, versarla in una pentola e scaldarla per far sciogliere bene tutti gli ingredienti, bastano circa 5 minuti a fuoco basso. Versare la crema sopra la base di biscotti, coprire con la pellicola e rimettere in frigorifero per 5 ore.
Fare la salsa: sbucciare le pesche e tagliarle a tocchetti, metterle in un pentolino con lo zucchero di canna e il succo di un piccolo limone. Cuocere a fuoco basso fino a quando le pesche saranno ben ammorbidite. Frullarle in un mixer per ottenere una salsa liscia. Tenere in frigorifero.
Servire la cheesecake fredda con una decorazione di pesche a fettine e la salsa.