LIMONCINI

Ecco la ricetta del Limoncini, che faccio spesso a Carnevale.
Ho trovato un foglietto, probabilmente ricopiato dai libri o quaderni di cucina di mia madre, con la ricetta di questi Limoncini, ma non ricordo proprio da dove viene e di chi è.
Anche mia madre ne ha tantissime di ricette dei Limoncini, con olio, con burro, al forno, fritti, ecc.
Io ho fatto questa che ho trovato un po’ di tempo fa e devo dire che vengono molto bene anche al forno, come in questa che ho pubblicato.
Naturalmente, queste dosi, vanno bene anche per farli fritti.
A parte la lunga lievitazione, per il resto è abbastanza semplice. Non si mantengono a lungo, essendo fatti in casa, ma questo pericolo in casa mia non si corre perché al giorno dopo non ci arrivano.
Provare per credere :-)
Bene, ora vi lascio alla ricetta e a presto!

limoncini

Limoncini

Limoncini

Preparazione50 min
Cottura15 min
Lievitazione3 h 30 min
Portata: dolci
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • un uovo intero
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 30 g di olio di semi di girasole
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 180 g di latte a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di liquore all'anice

Per il ripieno

  • 210 g di zucchero semolato
  • scorza grattugiata di 2 arance
  • scorza grattugiata di un limone

Istruzioni

  • In una ciotola mettere la farina, fare una fontana al centro e unire il lievito di birra secco, lo zucchero e mescolare con un po' di latte fino a far sciogliere il lievito.
  • Unire l'olio di semi, l'estratto di vaniglia, l'uovo e il restante latte, mescolare bene tutto.
  • Per ultimo aggiungere il liquore ed amalgamare bene.
  • Trasferire l'impasto su una spianatoia e continuare a maneggiarlo per qualche minuto.
  • Mettere poi a riposare per tre ore coperto con un canovaccio in un luogo caldo.
  • Per il ripieno: grattugiare la scorza delle arance e del limone, poi mescolarle con lo zucchero.
  • Riprendere l'impasto e stenderlo di circa un cm facendo una forma rettangolare. Cospargere sopra lo zucchero con le scorza degli agrumi in modo uniforme lasciando liberi i lati di circa mezzo cm.
  • Spennellare i lati vuoti con acqua e ripiegare la pasta su se stessa sigillando bene i bordi.
  • Tagliare delle fette di circa un cm e mezzo e sistemarle su una placca rivestita con carta da forno sotto.
  • Lasciar lievitare ancora per 30 minuti. Io le ho spennellate sopra con del latte, ma volendo si può passare anche una mano di uovo sbattuto per dorarle.
  • Cuocere in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti.

limoncini

limoncini

Ti potrebbe interessare
condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!