YOGURT AL MELONE

Oggi una ricetta fresca e senza cottura, tutta naturale e perfetta non solo come dessert ma anche per una pausa pomeridiana o per colazione.
E’ una crema di yogurt semplice con una salsa al melone senza conservanti ma fatta frullando il melone con un po’ di zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone, così, rimangono intatti tutti i principi nutritivi della frutta.
Naturalmente io ho usato il melone ma si può usare anche della frutta diversa come le ciliegie che si trovano in questo periodo, fragole ed anche con le albicocche deve essere un abbinamento molto goloso.
Io amo molto lo yogurt e con la frutta fresca lo trovo un abbinamento perfetto in estate e come dolce di fine pasto è l’ideale, leggero e cremoso. Per contenitore ho usato dei vasetti da yogurt che ho acquistato al supermercato, sono di vetro, basta lavarli e sono utilissimi da riutilizzare per molte idee.
Bene, ora vi lascio la ricetta e a presto!

yogurt al melone

ricetta per due vasetti

50 g di latte
6 cucchiaini di zucchero di canna grezzo
250 g di yogurt bianco intero
2 fogli di colla di pesce
120 g di polpa di melone fresco
2 cucchiaini di zucchero a velo
2 cucchiaini di succo di limone

Mettere i fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Scaldare il latte in un pentolino quasi a bollore con lo zucchero di canna, aggiungere i fogli di colla di pesce e far sciogliere bene tutto.
In un recipiente mettere lo yogurt e aggiungere il latte, mescolare tutto bene e versare in uguale quantità nei vasetti. Lasciar riposare coperto con carta di alluminio in frigorifero per 2 ore.
Frullare la polpa di melone con lo zucchero a velo e il succo di limone e versare sulla crema di yogurt solidificata.
Tenere in frigorifero fino al momento di servire.

yogurt al melone

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!