FRITTELLE DI MELE ROSSE

Anche oggi una ricetta autunnale, le frittelle di mele rosse.
Per realizzarla ho usato un tipo di mela che è molto dolce ed infatti, nell’impasto, di zucchero ne ho messo poco ed oltre ad essere deliziose, queste mele, sono anche belle da fotografare… alcune sono di un rosso intenso ed altre hanno delle timide striature di giallo, perfette per contrasti e giochi di luce.
La ricetta è molto semplice e con ingredienti che sicuramente abbiamo già in casa.
Il liquore all’anice si può sostituire con dell’essenza di limone ed anche le mele, se volete, potete sostituirle con altre varietà.
La mela è un frutto che non mi fa impazzire, infatti la mangio solo nelle torte, cotte al forno o in pentola con un po’ di miele e limone oppure come in questa ricetta delle frittelle.
Se ne volete fare un dessert, si possono accompagnare con della crema leggera aromatizzata o panna montata con frutti di bosco.
Per ora vi lascio la ricetta e a presto!

 

 

ricetta per quattro persone

200 g di latte
175 g di farina
2 uova intere piccole
2 cucchiai di zucchero semolato
scorza di mezzo limone grattugiata
un cucchiaio di liquore all’anice
3 o 4 mele rosse piccole
zucchero a velo
olio per friggere

Fare la pastella mettendo in una ciotola le uova con lo zucchero e mescolare con una frusta, aggiungere il limone grattugiato, l’anice, il latte e gradatamente la farina. Tenere da parte.
Sbucciare le mele, fare delle fettine non troppo sottili e con un tappo piccolo tagliente rimuovere il centro formando delle ciambelle di mele.
Immergere le mele nella pastella e friggerle in olio caldo da ambo i lati fino a doratura. Scolarle ed asciugarle con carta assorbente.
Una volta fredde spolverarle di zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *