FLAN DI PISELLI

Come fare il flan di piselli

 

E’ la prima volta che preparo questa ricetta primaverile del flan di piselli o detto anche sformato.
Ero molto scettica sulla riuscita della ricetta. Pensavo che durante la cottura si sarebbe appiattito tutto il composto. Tuttavia, dopo la cottura, il flan di piselli è rimasto ben sodo e della forma che volevo.
Gli ingredienti sono semplici come le uova, il parmigiano e naturalmente i piselli freschi, mentre per la cottura bisogna avere un po’ più di pazienza e tempo per la riuscita del flan.
La cottura è a bagnomaria nel forno e richiede circa 60 minuti.
Questo flan è ottimo per antipasto tagliato a fettine oppure anche come secondo piatto ed è buono sia tiepido che freddo.
Segue la ricetta e a presto!

 

 

 

ricetta per quattro persone del flan ai piselli

stampo di 20 cm di diametro

300 g di piselli freschi
2 uova intere
100 g di panna da cucina
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
uno spicchio di aglio
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Procedimento

Bollire per circa 15 minuti i piselli con lo spicchio di aglio in acqua non salata, scolarli e lasciarli raffreddare.
Mettere i piselli con l’aglio (togliere l’aglio se non piace) in un mixer e frullarli insieme alle uova, il parmigiano grattugiato, la panna, sale e pepe e un filo di olio extravergine di oliva.
Versare il composto in uno stampo a ciambella di 20 cm di diametro unto di olio e cuocere a bagnomaria mettendo sotto lo stampo una teglia più grande con acqua all’interno.
Cuocere a 180 gradi, forno statico per un’ora.

flan di piselli

Rimani aggiornato sui nuovi post del sito. Seguimi su Instagram, Pinterest o iscriviti alla Newsletter gratuita per ricevere i nuovi articoli nella tua casella di posta elettronica.
Se vuoi, lascia un commento qui nel sito sotto ogni articolo e fammi sapere se hai provato a fare le mie ricette e se ti sono piaciute!

Seguimi su Pinterest e Instagram

condividi
error: Content is protected !!