CREPES CON FARINA E CREMA DI CASTAGNE

Ho acquistato le prime castagne e ne ho tenute da parte un po’ per fare questa ricetta delle crepes rustica e golosa.
Ricordo di aver assaggiato queste crepes ad una castagnata nelle Marche e precisamente a Smerillo, un piccolo paesino montano molto suggestivo della provincia di Fermo… il paese e’ circondato da panorami affascinanti ricchi di natura e boschi.
La castagnata di solito si svolge verso la meta’ di ottobre e, oltre ad assaporare le deliziose castagne cotte in giganteschi bracieri, si possono trovare moltissimi altri prodotti come miele, tartufi, formaggi, salumi ed altre specialita’ del territorio e di questa stagione in particolare.
E’ una castagnata molto famosa e con tanti intrattenimenti divertenti… inoltre ricordo che c’era una specie di chioschetto dove servivano del vin brule’ ottimo se fa freddo e ideale per accompagnare le prelibatezze dolci e salate che si degustano via via durante la giornata.
Come dicevo prima questo dolce e’ molto goloso ed io anche per fare la pastella delle crepes ho usato la sola farina di castagne perche’ e’ naturalmente dolce e leggermente pungente… mentre la crema e’ fatta con le castagne lessate e schiacciate, mescolate poi con un po’ di zucchero di canna e il liquore all’amaretto per esaltare ancora di piu’ il sapore delle castagne.
E’ un dolce che si puo’ servire come dessert anche con un ripieno al cioccolato o crema… ma e’ perfetto come squisita merenda!

ricetta per circa 3 crepes (secondo la grandezza che volete fare)

per le crepes

2 uova intere
2 cucchiai di zucchero semolato
un bicchiere di latte
8 cucchiai di farina di castagne
burro per la padella

per la crema

20 castagne non troppo grandi
50 g di zucchero di canna grezzo
una tazzina di acqua
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di liquore all’amaretto
zucchero a velo

Per preparare le crepes rompere le uova e sbatterle con un frusta insieme allo zucchero per un po’, unire il latte e gradatamente la farina di castagne, mescolare fino ad ottenere una pastella non troppo densa e senza grumi. Prendere un padellino antiaderente e ungerlo di burro sul fondo, scaldarlo sul fuoco e versare delicatamente un mestolo di pastella formando una sfera, cuocere da ambo i lati fino a doratura… continuare cosi’ fino ad esaurimento della pastella.

crepcollage2
Per la crema lessare le castagne dopo averle incise con un piccolo taglietto su un lato in acqua bollente fino a quando saranno ben tenere.
Schiacciarle ancora calde con una forchetta (se risultano un po’ grumose non fa niente). In un pentolino mettere la tazzina di acqua e lo zucchero di canna grezzo, cuocere fino a quando lo zucchero sara’ sciolto non serve far bollire e unire lo sciroppo ottenuto alle castagne schiacciate. Mescolare bene e aggiungere l’amaretto e il cacao amaro, amalgamare bene tutto.

crepcollage
Servire le crepes farcite con la crema di castagne e una spolverata di zucchero a velo sopra.

crepes24

 

Facebook
Google+
https://www.lamerendadicharlotte.com/crepes-con-farina-e-crema-di-castagne/
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *