GIRELLE CON BROCCOLI E STRACCHINO

Oggi una ricetta con l’impasto per la pizza, le girelle con broccoli e stracchino.
L’impasto, appunto, è quello che faccio di solito per fare la pizza in casa ed è perfetto anche per altri stuzzichini salati e, perché no, pure dolci.
Cavoli e broccoli a me piacciono molto e cerco di trovare sempre nuove idee per mangiarli in modo alternativo e saporito.
Come formaggio da abbinare ho scelto lo stracchino che non copre il sapore delicato del broccolo e per dare più gusto ho aggiunto delle scaglie di formaggio stagionato e un po’ di pepe.
Per il ripieno potete aggiungere gli ingredienti che preferite.
Queste girelle sono buonissime anche con la verza, gli spinaci ed altre verdure che prevedono una piccola bollitura prima.
Bene, vi lascio alla ricetta e a presto!

Girelle con broccoli e stracchino. leggi e stampa la ricetta!

Girelle con broccoli e stracchino

Girelle con broccoli e stracchino

Stampa ricetta
Portata verdure
Preparazione 40 min
Lievitazione 3 h 30 min
Porzioni 10 girelle

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • 160 g di acqua a temperatura ambiente
  • un cucchiaino di zucchero
  • 5 g di lievito di birra secco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • un mazzo di broccoli da 250 g circa
  • 100 g di stracchino
  • scaglie di formaggio stagionato
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

Istruzioni

  • Lavare e staccare i fiori di broccoli. Bollirli per circa 20 minuti in acqua bollente non salata. Scolarli e lasciarli raffreddare da parte.
  • Fare una fontana con la farina, unire l'acqua al centro e il lievito.
  • Aggiungere lo zucchero, mescolare e poi unire l'olio.
  • Iniziare ad impastare e mettere il sale.
  • Maneggiare per qualche minuto fino ad ottenere una pasta liscia. Lasciar lievitare per 3 ore coperta in luogo caldo.
  • Riprendere la pasta e stenderla di circa mezzo cm formando un rettangolo.
  • Mettere sopra uno strato di stracchino, poi unire i broccoli sbriciolandoli su tutta la superficie e lasciando i bordi liberi di circa un cm e mezzo.
  • Aggiungere il pangrattato, le scaglie di formaggio, aggiustare di sale e pepe ed unire un filo di olio uniformemente.
  • Bagnare i bordi della pasta e arrotolarla su se stessa delicatamente, sigillare bene le estremità.
  • Tagliare a fette di circa due cm e mezzo, sistemarle su una teglia con carta da forno sotto.
  • Spennellarle con del latte e lasciarle a lievitare ancora per 30 minuti.
  • Cuocere in forno caldo ventilato a 180° per circa 20 minuti, fino a doratura.

© La merenda di Charlotte

     

    Girelle con broccoli e stracchino

     

    Rimani aggiornato sui nuovi post del sito, seguimi su Instagram, Pinterest o iscriviti alla Newsletter gratuita per ricevere i nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica.
    Se vuoi, lascia un commento qui nel sito sotto ogni articolo e fammi sapere se hai provato a fare le mie ricette e se ti sono piaciute!

    Seguimi su Pinterest e Instagram

    condividi
    error: Content is protected !!