CIAMBELLA VARIEGATA AL CACAO

ciambella variegata al cacao

Oggi un classico dolce da colazione e non solo, la ciambella variegata al cacao.
Ricetta semplice e facile da preparare?
Non proprio direi.
Come si dice, le ricette più semplici sono le più difficili da fare, come la pasta al pomodoro, sembra facile ma bisogna abbinare e dosare gli ingredienti in maniera perfetta.
Vale anche e, soprattutto, per i dolci.
Di ricette di questa ciambella variegata ne esistono davvero molte, da quella all’acqua, all’olio, alla ricotta e mille altre, tutte ottime.
La mia ricetta della ciambella ha ingredienti che sicuramente avete già in casa e la base prevede di mescolare, con lo sbattitore elettrico, prima il burro e lo zucchero insieme e non le uova con lo zucchero come di solito si fa per fare un Pan di Spagna o torte in generale.
L’impasto viene abbastanza soffice, ma come tutti i dolci fatti in casa, tenderà a seccarsi dopo due giorni, consiglio di conservarlo ben coperto con pellicola trasparente o in un contenitore con coperchio.
In casa mia faccio sempre tortine in stampi da 20 o 22 cm di diametro, in modo da consumare il dolce in una giornata, al massimo due.
Questa è la classica ciambella adatta ad ogni momento, per la colazione inzuppata nel latte, per accompagnare il tè, ma anche farcita con cioccolato spalmabile o marmellata.
Perché no, volendo, si può utilizzare questa ricetta anche come base per creare torte a strati farcite di crema. In questo caso, però, bisogna usare uno stampo normale tondo o quadrato e non a ciambella.
Prima di utilizzare il burro da mescolare con lo zucchero, lasciarlo a temperatura ambiente per circa 20 minuti, in modo da renderlo abbastanza morbido da miscelare.
Bene, ora vi lascio alla ricetta e a presto!

ciambella variegata al cacao

CIAMBELLA VARIEGATA AL CACAO

Stampa ricetta
Preparazione 20 min
Cottura 45 min
Porzioni 4 persone

Equipment

  • Stampo a ciambella da 22 cm di diametro

Ingredienti

  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 90 g di latte
  • una bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di liquore all'anice o aroma di arancia
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 250 g di farina
  • una bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo per decorare

Istruzioni

  • Mescolare insieme il burro, la vanillina e lo zucchero semolato con lo sbattitore fino ad ottenere una crema.
  • Aggiungere, una alla volta, le uova e mescolare bene.
  • Unire il latte a filo ed il liquore.
  • Infine, incorporare la farina ed il lievito per dolci setacciati.
  • Dividere il composto in due parti. Una lasciarla naturale, alla restante unire il cacao e mescolare bene.
  • Imburrare e infarinare uno stampo, versare prima il composto al cacao, poi il naturale, ed infine di nuovo quello al cacao. Con uno stecchino lungo per spiedini fare dei cerchi per creare un effetto marmorizzato al dolce dopo la cottura.
  • Cuocere a 180 gradi, con forno statico e caldo, per 45 minuti.
  • Sfornare una volta intiepidito e mettere dello zucchero a velo in superficie.

ciambella variegata al cacao

ciambella variegata al cacao

ciambella variegata al cacao

Ti potrebbe interessare
condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!