FLAN DI ASPARAGI

flan di asparagi

Oggi ho provato a fare il flan di asparagi, dopo quello ai piselli, ma questa volta senza panna.
La ricetta è con agli asparagi freschi e la ricotta, rimane molto leggera ed è perfetta per il menù Pasquale.
Quest’anno è sicuramente una Pasqua particolare e triste per molte persone, in ogni modo, la cucina può aiutare a non pensare a quello che accade, a rilassarsi ed a condividere qualcosa di bello e spensierato con gli altri.
E se qualcuno fosse interessato, aggiungo anche il link della ricetta del flan ai piselli che ho fatto qualche tempo fa: Flan di piselli
Bisogna avere un po’ di pazienza nella cottura perché è a bagnomaria e ci vogliono circa 50 minuti, ma il risultato sarà ottimo.
Si può fare una portata unica con uno stampo a ciambella medio oppure, come ho fatto io, usare degli stampini monoporzione di 8,5 cm di diametro, sicuramente più carini per un pranzo di festa.
Bene, ora vi lascio la ricetta e vi auguro una Buona Pasqua.

flan di asparagi

 

Flan di asparagi

Preparazione30 min
Cottura50 min
Portata: verdure
Porzioni: 4 persone

Equipment

  • stampini di 8.5 cm di diametro

Ingredienti

  • 400 g di asparagi
  • 2 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 250 g di ricotta fresca
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  • Pulire gli asparagi con un pelapatate e lavarli.
  • Bollirli in acqua non salata per circa 15 minuti.
  • Frullare gli asparagi lessati con la ricotta, il parmigiano, le uova.
  • Aggiustare il composto di sale e pepe.
  • Oliare gli stampini sul fondo e sui bordi.
  • Riempire con il composto di asparagi e ricotta.
  • Metterli in una teglia e versare l'acqua sul fondo fino a metà.
  • Cuocere a bagnomaria a 160 gradi per circa 30 minuti con forno ventilato.
  • Continuare la cottura con forno statico per altri 20 minuti.

 

flan di asparagi

flan di asparagi

flan di asparagi

 

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!