FRICO CON FUNGHI

frico con funghi

Oggi una ricetta friulana, il frico con i funghi.
Il frico è, appunto, una ricetta del Friuli Venezia Giulia, un tortino a base di patate, formaggio, cipolle e che, per il metodo di cottura, assomiglia molto ad una frittata.
Si può fare anche senza cipolle, se non le amate ed il formaggio si usa quello stagionato tipo Montasio.
Ho avuto la fortuna di assaggiare questa bontà quando sono andata, per una breve gita fuori porta, a Cividale del Friuli in provincia di Udine, un borgo bellissimo che vi consiglio vivamente di visitare se capitate in quelle zone.
Da vedere ci sono molte cose, tra cui il Monastero di Santa Maria in Valle, un luogo ricco di fascino da non perdersi, il Duomo, i vari musei ma, in particolare, si può ammirare anche il Ponte del Diavolo, il simbolo della città di Cividale, fatto ad archi e che appoggia su una roccia e dove sotto scorre il fiume, dai lati intorno al Ponte si possono fare delle fotografie stupende.
Nel locale dove sono stata, questo piatto si è rivelato una scoperta perché ne avevo sentito parlare ma non ho mai approfondito, era veramente delizioso e accompagnato con un’ altra specialità della zona che è il prosciutto San Daniele, insomma, due prelibatezze che si sposano benissimo insieme.
Fare il frico richiede un po’ di attenzione durante la cottura, in quanto, rischia di attaccarsi alla padella e quindi è necessario vigilare e controllare smuovendo il tortino spesso.
Per questa ricetta io ho preparato anche dei funghi di accompagnamento, semplicemente cotti con aglio, prezzemolo e vino bianco.
provate anche questa ricetta di torta con le patate: TORTA DI PATATE E CAVOLO CAPPUCCIO
È perfetto anche abbinato ai salumi come il prosciutto, sia cotto che crudo, oppure con il radicchio grigliato.
Bene, spero di avervi invogliato a provare a fare il frico di patate, un’altra bella ricetta regionale e a presto!

frico con funghi

FRICO CON FUNGHI

Stampa ricetta
Preparazione 50 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 400 g patate (una a porzione)
  • 400 g di formaggio tipo Montasio
  • mezza cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per i funghi

  • 350 g di funghi (porcini, prataioli)
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • prezzemolo tritato

Istruzioni

  • Spellare le patate e grattugiarle con una grattugia a maglia media. Tagliare a pezzettini piccoli il formaggio.
  • Tagliare la cipolla a fettine sottili e rosolarla in padella con un filo di olio. Quando risulta appassita spegnere e tenere da parte.
  • In una ciotola mescolare insieme le patate, il formaggio e le cipolle, aggiustare di sale e pepe.
  • In una pentola antiaderente e unta di olio o burro sul fondo mettere il composto cercando di dare una forma tonda schiacciandolo leggermente.
  • Cuocere da ambo i lati fino al raggiungimento di una bella doratura e muovere spesso il tortino per non farlo attaccare al fondo.
  • Per i funghi soffriggere uno spicchio di aglio con un filo di olio, aggiungere i funghi tagliati a fettine e far rosolare.
  • Quando iniziano ad attaccarsi sfumare con il vino bianco e continuare la cottura per circa 10 o 12 minuti.
  • Aggiustare di sale e pepe, unire il prezzemolo tritato e servire insieme al frico caldo.

frico con funghi

frico con funghi

frico con funghi

Ti potrebbe interessare
condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!