INSALATA DI TACCOLE CON PATATE E FETA

Oggi, la ricetta di un contorno ricco di sapori, l’insalata di taccole con patate e feta.
In questo periodo mi stanno frullando idee di ricette primaverili ed estive, privilegiando sempre ingredienti di stagione.
In particolare, cerco di creare piatti leggeri con verdure e frutta ma, soprattutto, che siano poco elaborati per non togliere l’essenza dell’ingrediente stesso.
La ricetta di oggi dell’insalata di taccole con patate e feta prevede proprio questo, un mix di gusti naturali e cotti senza essere troppo elaborati.

Cottura semplice dell’insalata

Le taccole sono semplicemente bollite e lasciate leggermente croccanti, le patate anch’esse sbollentate per qualche minuto e poi fatte arrostire in forno, mentre la feta è lasciata al naturale.
Questo piatto è un delizioso contorno che si può mangiare sia freddo che tiepido.
Io ho aggiunto anche delle foglie di rucola fresca che, come sapete, metto su quasi tutti i miei piatti.
In primavera ed estate è naturalmente più facile mangiare cibi crudi e poco cucinati, che siano piatti salati o dolci, tutto sta nel fare degli abbinamenti gustosi e nuovi.
Cercherò di restare su questa linea anche con i prossimi articoli che pubblicherò, senza togliere nulla alle ricette tradizionali e classiche, di cui il nostro Paese è ricco e che, secondo me, non hanno bisogno di essere stravolte o rivisitate.
Se non avete la feta in casa, potete usare anche un altro tipo di formaggio come, ad esempio, il primosale.
Bene, ora vi lascio a questo contorno delicato e saporito allo stesso tempo e a presto con le altre novità!

Leggi e stampa la ricetta dell’insalata di taccole con patate e feta

insalata di taccole con patate e feta

INSALATA DI TACCOLE CON PATATE E FETA

Stampa ricetta
Preparazione 40 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 450 g di taccole (fagiolini piatti)
  • 5 patate medie
  • 150 g di feta
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • rucola fresca

Istruzioni

  • Lavare e tagliare a tocchetti le taccole, poi cuocerle in acqua bollente salata fino a quando risulteranno tenere ma non sfaldate. Scolarli e condirli con olio extravergine di oliva e pepe. Tenere da parte.
  • Pelare le patate e tagliarle a pezzetti medi, cuocerle in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
  • Scolarle su una ciotola e condirle con olio extravergine di oliva. Metterle su una teglia con carta da forno sotto e cuocerle a 180 gradi fino a leggera doratura.
  • In un vassoio da contorno mettere i fagiolini e le patate, unire la feta a pezzi grossolani, aggiungere qualche foglia di rucola fresca e condire con un piccolo giro di olio extravergine di oliva a crudo.

Note

Prima di aggiungere la rucola e la feta, le taccole e le patate si possono scaldare.

insalata di taccole con patate e feta

insalata di taccole con patate e feta

 

Rimani aggiornato sui nuovi post del sito, seguimi su Instagram, Pinterest o iscriviti alla Newsletter gratuita per ricevere gli articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica.
Se vuoi, lascia un commento qui nel sito sotto ogni articolo e fammi sapere se hai provato a fare le mie ricette e se ti sono piaciute!

Seguimi su Pinterest e Instagram

Condividi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *