MEZZELUNE ALLA RICOTTA CON CONFETTURA DI ALBICOCCHE

Un’altra ricetta fatta in casa per la prima colazione, soffice e dolcissima.
Appena svegli o nell’arco della mattinata e, perché no, anche a lavoro, ci si può coccolare con queste mezzelune alla ricotta, un impasto fresco e profumato al limone, morbidissime e con un ripieno di confettura di albicocche che ne esalta la bontà.
Per il ripieno si può usare anche la crema al cioccolato o la crema pasticcera. Sono ideali anche per la merenda del mattino dei bambini che vanno a scuola o quella del pomeriggio, cosi’ avranno una merendina leggera visto che e’ senza burro e genuina.
Oltre alle mezzelune si possono dare altre forme, come cornetti, sfere o ravioli quadrati, la pasta e’ molto morbida e facile da lavorare.
Si conserva per due o tre giorni al massimo chiuse in sacchettini da freezer … a casa mia non arrivano mai al giorno dopo averle preparate!

ricetta per 4 persone

150 g di ricotta
60 g di zucchero semolato
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 cucchiai di latte
1 tuorlo
scorza grattugiata di limone
mezza bustina di lievito per dolci
250 g di farina + il necessario per la spianatoia
confettura di albicocche
zuccherini bianchi

Preparare l’impasto mettendo la farina a fontana in una ciotola, unire al centro l’olio, il latte, lo zucchero, la ricotta, la scorza di limone grattugiato, il tuorlo e infine il lievito per dolci.
Mescolare bene fino ad ottenere una pasta morbida e liscia.
Stenderla su una spianatoia non troppo fine, formare dei cerchi con uno stampo, riempirli al centro con la confettura di albicocche e chiuderli a meta’ formando delle mezzelune… bagnare lungo i bordi prima di chiuderle per far aderire bene la pasta e poi sigillare con la punta di una forchetta.

2015-20
Spennellare sopra con un po’ di latte o albume e cospargere di zuccherini bianchi in granella.

2015-05-20 14.31.55
Cuocere a 180 gradi per circa 10/12 minuti e fino a doratura.

mezzelune alla ricotta

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!